Rivoluzione Digitale – Le nuove prospettive di lavoro per chi sceglie di partecipare al cambiamento

Ma quale mutazione ci ha portati a studiare per diventare "Seo Specialist" ?

Ray Holt?

Vi dice qualcosa questo nome?

Ingegnere, laureato nel 1968 in Ingegneria Elettronica con alle spalle il grande sogno di diventare una leggenda del baseball.

Cosa ha fatto di così eccezionale?

Tutto accadde per caso, Dick Gentry, manager della Garret AIRESEARCH (azienda di progettazione aerei) commissiona a Ray, nei primi anni ’70, un sistema di controllo digitale per gli aerei di ultima generazione.

Nasce così il primo chip: chipset MP944.

Peccato che il progetto fu insabbiato e tenuto lontano dalla civiltà per quasi 30 anni.

Questo è stato il casuale inizio della Rivoluzione Digitale.

Sono tanti i nomi dei grandi “uomini-digitali” che si susseguono nel tempo, da Gordon Moore fondatore della Intel ai ricercatori dell’ARPANET inventori della rete Internet.

Fino a Stewart Brand creatore del Whole Earth Catalog definito come il progenitore di Google proprio dal grande Steve Jobs.

La frase che passò alla storia pronunciata da Jobs in uno dei suoi discorsi: “Stay hungry. Stay foolish.” in realtà appartiene all’ ultimo numero del Whole Earth Catalog.

Brand fu inoltre cofondatore della comunità virtuale The Whole Earth ‘Lectronic Link.

Infine coniò il termine “personal computer“. (Dal libro “Two Cybernetic Frontiers”).

La storiografia dell’universo digitale enuncia aria di progresso, scoppiettante del successo di una serie di MENTI EVOLUTE in contesti storici davvero poco ricettivi.

E’ un defibrillatore per quest’ umanità a volte ancora troppo intorpidita e annebbiata dai preconcetti.

Quante volte ci capita di sentire le parole: era digitale, industria 4.0, rivoluzione digitale, evoluzione tecnologica, digitalizzazione, business digitale.

Sono tutte l’evoluzione di un termine più remoto: CAMBIAMENTO

Da che esiste la vita, intesa nel senso più unilaterale del termine, esiste anche il cambiamento.

Ma cosa significa cambiare oggi?

Che cosa si sta evolvendo?

Cosa si è già trasformato?

Il Mondo? I Mezzi? I Fini? Gli Obiettivi?

CREDETE? IN REALTA’….

Cosa MUTA giorno dopo giorno con estrema costanza e porta alle RIVOLUZIONI più o meno immediate è la MENTE UMANA.

Quella stessa costanza, caparbietà, desiderio di affermazione, di scoperta, fiuto per l’innovazione, dedizione alle capacità umane dell’intelletto; hanno reso immortali uomini come Steve Jobs.

In un’epoca in cui la maggior parte delle famiglie educavano i figli alla “semplice vita” al buon costume, alle buone abitudini, ai pranzi della domenica e a seguire il telegiornale; nascono gli artefici di quella che è la nuova umanizzazione.

CHE COSA HA DAVVERO SPINTO QUESTI GIOVANI TALENTI A RIVOLUZIONARE INTERAMENTE IL MONDO RELAZIONALE DEL GENERE UMANO? E NON SOLO…

Mark Zuckerberb figlio dei primi anni ’80 a 23 anni diventa miliardario.

Che dite…avrà rotto qualche schema?

Sarà andato controcorrente ad un certo punto?

Si sarà sentito solo e sommerso dai problemi, dai rischi, da possibili denunce e dalla rovina catastrofica?

La risposta è si!

Zuckerberb ha vinto però.

Credeva nel suo progetto più che in qualsiasi altra cosa esistente su questa terra, credeva nelle sue capacità, credeva nella MUTAZIONE GENETICA dell’uomo avvenuta negli ultimi 50 anni.

Dovremmo riflettere un po’ tutti sul coraggio e la tenacia di questi personaggi, sul desiderio di evadere, di uscire dagli schemi, di “RISVEGLIARSI” per allontanarsi da una società che ci tiene incatenati, accartocciati tra i dispiaceri e le insoddisfazioni.

Hanno cercato una via di fuga, un’alternativa per vivere al meglio una vita che si osserva tristemente scorrere sempre nella speranza del domani.

Ma quello che conta davvero è come viviamo il “QUI E ORA” !

Questi eroi del DIGITAL hanno aperto a tutti noi e a chi verrà la strada di un successo tangibile, raggiungibile…. con sacrifici, studio e tutto quello che concerne una scelta di questo tipo.

Ma finalmente possiamo sciogliere le catene da un passato così obsoleto e arcaico, in cui l’ unico obiettivo era tenerci lì immobili e intorpiditi, come delle cavie da laboratorio.

A tutti coloro che ancora non sanno quale sia l’altro lato della medaglia del temutissimo UNIVERSO DIGITALE consiglio di girovagare un pò nel WEB alla scoperta di tutto il background della nuova mutazione genetica.

E ora una domanda:

Cosa offre in sostanza la REALTA’ DIGITALE?

DIFFICILE RIUSCIRE A MANTENERE IL PASSO SENZA PERDERSI NULLA

Con la rivoluzione digitale nascono nuove professioni ogni giorno, motivanti, entusiasmanti, in cui l’essere umano può tornare a sentirsi tale, può percepire nuovamente un contatto emotivo con le sue capacità più improbabili ma incredibili.

Perché nel WEB tutto è possibile.

CI SI PUO’ RISCOPRIRE E REINVENTARE IN OGNI FASE DELLA PROPRIA VITA

Meglio iniziare subito però.

Ecco alcuni dei nuovi profili lavorativi in cui potersi riscoprire professionista

Social Media Strategist
Digital Strategist
Digital PR
Cloud Architect
SEO Specialist
Data Scientist
SEM Specialist
Blockchain Developer
Web Content Editor
Cyber Security Specialist
Ethical Hacker
Web Marketing Manager

E-Commerce Manager
Community Manager
Web Analytics Manager
Copywriter
Affiliate Marketing Specialist
Google Awords Manager

Entreremo nel dettaglio di ogni singola FIGURA

Pronti a scommettere che ognuno di voi troverà il profilo perfetto per la propria rivoluzione digitale.

Continua a seguire gli approfondimenti sul nostro Digital Blog su Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *